Sabato 15 dicembre, in occasione di ?War is over: interventi di Giovanna Montevecchi ed Eugenio Spreafico

In occasione della mostra ?War is over Arte e Conflitti tra mito e contemporaneità (fino al 13 gennaio) il Mar propone una serie di incontri volti ad approfondire le tematiche dell’esposizione coinvolgendo alcuni tra i grandi protagonisti della vita sociale e culturale, sia locale che nazionale. Sabato 15 dicembre alle ore 17.30 l’archeologa Giovanna Montevecchi e lo studioso Eugenio Spreafico parleranno della gipsoteca conservata nel Mar, in particolare dei Cavalli e Cavalieri nel fregio del Partenone.

 

Confermati i consueti appuntamenti del fine settimana:

 

Genitori & Bambini

 

Sabato 15 dicembre alle ore 16.00 Genitori & Bambini dedicato alla mostra.

 

La sezione didattica propone visite guidate e laboratori per bambini dai 5 anni con le loro famiglie.

 

Ogni appuntamento è articolato in un breve percorso guidato in mostra per proseguire poi nelle sale del laboratorio didattico dove genitori e bambini insieme potranno realizzare una piccola opera d’arte ispirata ai grandi maestri presenti in mostra come Rubens, Picasso, de Chirico.

 

Su prenotazione, tariffa bambini € 5, tariffa adulti € 7.

 

Visite guidate

 

Tutti i sabati e le domeniche alle 16.30

 

su prenotazione, tariffa unica €14

 

Per quanto riguarda ?War is over, l’esposizione si collega idealmente al centenario della conclusione della prima guerra mondiale, proponendo un percorso che riflette sui conflitti non a livello puramente storico ma in maniera più ampia, artistica e poetica, personale e collettiva, estetica ed etica. Dalla lastra sepolcrale di Guidarello Guidarelli, simbolo delle collezioni del MAR, a Picasso e Rubens, fino ad arrivare ad artisti tra cui spiccano, solo per dirne alcuni, Abramovic, Boetti, Burri, Christo, de Chirico, Fabre, Kiefer, Kentridge, Kounellis, Rauschenberg, Rovner, Warhol.