Quinta sconfitta consecutiva per l’Olimpia Teodora

Non si ferma la crisi di risultati della Conad Ravenna, che perde anche sul campo della penultima in classifica e allunga a 5 la striscia di sconfitte consecutive. A Montecchio l’Olimpia Teodora rimonta per due volte un set di svantaggio, ma alla fine cede ai vantaggi nel tie break e torna a casa con un solo punto.

La partita

Primo set all’insegna dell’equilibrio, Ravenna ricuce il primo break delle padrone di casa sul 10-10, poi trova un piccolo vantaggio sull’11-13 e sul 16-18 grazie a Gioli e Bacchi, ma il finale di parziale è ancora una volta fatale alla Conad, che finisce sotto 24-20 e alla fine deve cedere per 25-23.

In apertura di secondo set arriva la reazione dell’Olimpia Teodora, che con Aluigi, Bacchi e Mendaro vola sul 3-9. Montecchio riesce a ritrovare la parità a quota 11 e la frazione prosegue in equilibrio fino al 18-18. Questa volta la volata premia le ospiti, che scappano sul 19-24 e al terzo tentativo chiudono 22-25 con Gioli.

Il terzo parziale si apre con un 5-1 di Montecchio neutralizzato sul 6-6, ma le venete sono più incisive e allungano nuovamente sull’11-6. L’Olimpia Teodora non riesce a invertire la tendenza e finisce sotto di 6 sul 20-14. Nonostante l’ace di Aluigi nel finale, Montecchio porta a casa agevolmente il terzo set per 25-20.

Nella quarta frazione torna l’equilibrio, ma le padrone di casa riescono ad allungare su 13-10. Ci pensano Torcolacci, Agrifoglio con un ace e Bacchi a chiudere subito il buco, e Ravenna sorpassa sul 16-17. L’allungo sul 18-20 è già quello decisivo e le ospiti riescono a chiudere il set per 20-25, forzando il tie break.

La quinta frazione si apre con una super capitana Bacchi che guida le ospiti all’1-3, ma Montecchio ribalta il parziale sul 6-4. Gioli riporta il match in equilibrio, anche se la Conad continua a inseguire sul 9-8 e 10-9, e in finale è punto a punto. Bacchi annulla due match point, ma al quarto tentativo le padrone di casa trovano la zampata per chiudere sul 18-16 e portare a casa il match per 3-2.

Il tabellino

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-2 (25-23, 22-25, 25-20, 20-25, 18-16)

Montecchio: Trevisan, Stocco 2, Fiocco 16, Frison, Pamio 23, Bartolini 4, Pericati (L), Giroldi 1, Carletti 23, Michieletto 12. N.e.: Bovo, Larson, Frison. All.: Alessandro Beltrami. Vice all.: Martino Volpini.

Muri 13, ace 6, battute sbagliate 15, errori ricez. 7, ricez. pos 52%, ricez. perf 32%, errori attacco 12, attacco 34%.

Ravenna: Bacchi 25, Altini, Mendaro 14, Gioli 16, Torcolacci 8, Agrifoglio 5, Calisesi, Rocchi (L), Aluigi 8, Ubertini 1, Vallicelli. All.: Nello Caliendo. Vice all.: Francesco Guarnieri.

Muri 18, ace 7, battute sbagliate 9, errori ricez. 5, ricez. pos 39%, ricez. perf 27%, errori attacco 16, attacco 33%.

Durata set: 29‘, 28’, 25‘, 21’, 22’; tot. 125‘.

Arbitri: Marta Mesiano e Maurina Sessolo.