All’Olimpia Teodora servono 3 punti per continuare la scalata verso i playoff

Prosegue con l’anticipo della terza giornata del Pool Promozione la scalata verso i playoff della Conad Olimpia Teodora Ravenna, che ha solo un risultato a disposizione nel match del PalaCosta contro Martignacco, in programma domani, sabato 23 febbraio, alle ore 18. Per continuare a risalire la classifica le ragazze ravennati, al momento ferme a 8 punti, non possono prescindere dalla conquista del bottino pieno contro l’ultima della classe, reduce da 4 sconfitte consecutive.

Biglietti e abbonamenti

In occasione di questo fondamentale match, la società ha prolungato l’offerta “Pool Promozione” indirizzata a coloro che non hanno aderito alla campagna abbonamenti da inizio stagione: l’ingresso alle prossime quattro gare casalinghe che si terranno al PalaCosta (Martignacco, Soverato, Caserta, Mondovì) sarà disponibile a soli 24 euro. Gli abbonamenti sono disponibili presso la sede di via Trieste, 86, dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 12.30, oppure presso la biglietteria del PalaCosta, sabato 23 febbraio, prima dell’inizio del match.

Per la singola partita il prezzo del biglietto intero è 10 euro, ridotto 8 euro, ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro. I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente.

Il pre-partita di Coach Nello Caliendo

“Quella di sabato sarà una partita molto importante – sottolinea l’allenatore della Conad –. In settimana ci siamo imposti di essere più competitivi. Giocheremo contro una squadra che attualmente ha un punto in meno di noi e quindi ha ancora più valore questa partita perché vincere significherebbe avere la possibilità di allungare, soprattutto cercando la prestazione e la continuità di gioco che abbiamo detto è fondamentale in questa seconda fase. Martignacco ha dimostrato nella prima parte del Campionato di essere una squadra tosta, giovane e molto motivata, con capacità tecniche importanti. La Sunderlikova, il loro opposto mancino, è un attaccante di peso, con buoni numeri, inoltre bisogna fare molta attenzione perché il loro gioco riserva diverse variabili. Sono certo che i nostri tifosi ci seguiranno in massa nelle partite che ci aspettano da qui al termine della seconda fase perché saranno tutte partite altamente competitive. Domenica scorsa non abbiamo sfigurato in casa della seconda in classifica, ne è venuto fuori un 3 a 0 con quasi tutti i set ai vantaggi. Abbiamo espresso un buon livello di pallavolo e vogliamo confermarlo sabato contro Martignacco”.