In programma un suggestivo repertorio di musica sacra

È in programma alle 21 di mercoledì 13 marzo in nuovo appuntamento con Ravenna Musica, che vedrà al Pala De Andrè i 40 componenti del prestigioso Coro Maghini, guidati dalla sapiente bacchetta del loro direttore stabile, il maestro Claudio Chiavazza.

La serata fa parte della stagione Ravenna Musica, curata dall’Associazione Mariani in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, e rientra nelle celebrazioni tributate dalla Mariani al compositore pesarese in occasione dei 150 anni della sua morte, che, iniziate lo scorso anno con lo Stabat Mater si completerà l’anno prossimo con la Messa di  Gloria.

I protagonisti

Il Coro Maghini, intitolato a una delle figure più significative della vita musicale di Torino, Ruggero Maghini direttore del Coro Rai dal 1950 per oltre vent’anni, si è costituito nel 1995 in occasione di una produzione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Da allora è stato più volte scritturato dalla stessa orchestra per importanti produzioni.

Fin dalla sua fondazione è guidato dal maestro Claudio Chiavazza, diplomato in Clarinetto, Musica Corale e Direzione di coro.  L’ampiezza del repertorio, dal Canto Gregoriano alla musica vocale contemporanea, le molte collaborazioni con i più importanti direttori e ensemble del panorama musicale internazionale, la pluriennale e multiforme attività, fanno di Claudio Chiavazza una della figure più rappresentative della realtà corale italiana.

Il programma 

Il programma è tra i più suggestivi del repertorio sacro: la Petite Messe Solennelle di Gioachino Rossini, nella versione originale per soli, coro, due pianoforti e armonium.
Le voci soliste saranno quelle del soprano Karin Selva, del mezzosoprano Maria Russo, del tenore Michele Concato e del basso Corrado Carmelo Caruso.
Sergio Merletto e Andrea Turchetto saranno impegnati ai due pianoforti e Luca Benedicti all’armonium.

I biglietti

Prevendita biglietti  del concerto presso la Biglietteria del Teatro Alighieri, gli sportelli de La Cassa di Ravenna, on-line www.teatroalighieri.org, IAT di Ravenna e Cervia.  
Biglietti da  4,00 a 30,00 Euro a seconda del settore ed età.