Ancora un atto vandalico contro i dissuasori di velocità

Box autovelox sradicato nella notte

Ancora un atto vandalico contro i box autovelox quello avvenuto contro il dissuasore di velocità che si trovava in via Romea sud a Classe.

Il box era praticamente nuovo, infatti era stato installato solo pochi mesi fa insieme ad altre 21 colonnine che avevano lo scopo di dissuadere gli automobilisti dal tenere velocità elevate sopra ai limiti massimi consentiti dalla legge, ma la sua vita si può dire sia stata breve.

Infatti qualcuno nella notte l’ha sradicato e gettato nel campo, come si può vedere dalla foto.