E’ stato loro ufficializzato l’atto di accertamento della cittadinanza

La cerimonia dei nuovi cittadini italiani ed europei

Nel pomeriggio di ieri, 5 aprile, in municipio ha avuto luogo un’importante cerimonia durante la quale sono stati accolti 13 ragazzi e ragazze che sono appena diventati maggiorenni.

I giovani in questione sono nati in Italia da genitori stranieri, è stato loro ufficializzato l’atto di accertamento della cittadinanza come nuovi cittadini italiani ed europei.

“Cittadini e cittadine di questo paese”

“Questi giovani, domani non saranno diversi da quelli che sono oggi, ma semplicemente lo Stato italiano li riconosce per quello che già sono: cittadini e cittadine di questo Paese” afferma il sindaco di Ravenna Michele de Pascale in un post nel suo profilo Facebook a proposito della cerimonia.

Durante la funzione ai ragazzi sono state donate la Costituzione della Repubblica Italiana, la bandiera del nostro Paese e quella dell’Unione Europea.