Nel tratto vicino a Fosso Ghiaia

Regionale investe un daino 

Un altro incidente causato da un daino, questa volta però non si tratta di un’auto sbandata per evitare di investire l’animale che attraversava la strada, ma si tratta di un treno regionale che nel tratto vicino a Fosso Ghiaia non ha potuto far altro che investirlo. 

Il daino ha perso la vita, ma per fortuna nessun passeggero e nemmeno il personale del treno hanno avuto ripercussioni, se non sul ritardo nella tabella di marcia della loro giornata. 

Il treno coinvolto dall’investimento dell’animale, un regionale, è stato cancellato e i passeggeri sono stati raggiunti da un navetto che li ha trasportati alle destinazioni a cui erano attesi. 

La polemica

L’episodio riporta in auge la grande polemica che scorre sull’argomento della fauna all’interno della pineta.

Il sovraffollamento di questi animali è dovuto alla mancanza di predatori e ad un ambiente favorevole alla loro sopravvivenza. 

Sono anni che continua la polemica fra chi ne sottolinea i danni (come gli incidenti automoblisitici causati da questi animali) e chi, invece, si schiera dalla parte degli animali facendo di tutto, e arrivando anche a gesti inadeguati, per proteggerli.