L’uomo si allontana a mani vuote

Tentata rapina all’ufficio postale di via Pola intorno alle 13 di oggi. Secondo le prime informazioni, un uomo, si pensa italiano, si sarebbe messo in fila per poi saltarla e avvicinarsi allo sportello. Il malvivente, con una pistola (non si sa se vera o una replica) e un sacchetto ha intimato all’addetta di consegnare il denaro. La donna ha risposto che non era possibile, a causa del sistema di apertura della cassaforte. Così l’uomo è uscito dall’ufficio a mani vuote e si è allontanato, pare in bici. Sul posto i Carabinieri, le indagini proseguono, impegnata anche la Polizia.