Da domani, giovedì 10, a domenica 13 ottobre, il Teatro Alighieri di Ravenna ospita la XII edizione del convegno internazionale di foniatria e logopedia “La Voce Artistica”, che ha come curatore scientifico Franco Fussi, come responsabile artistico Albert Hera ed è organizzato da Ravenna Incoming con la compartecipazione dell’assessorato alla cultura del Comune. Al convegno sono già registrati circa 600 partecipanti provenienti da tutto il mondo (compresi Usa, Brasile, Giappone…), per un totale di presenze turistiche che si avvicina alle tremila, visto che molti dei partecipanti si fermano a Ravenna per 5-6 notti.

Un’iniziativa unica a livello europeo, che proprio nel 2019 compie vent’anni, e che abbina una corposa partecipazione di medici ed esperti scientifici, provenienti da ogni parte del mondo, alla presenza come dimostratori di cantanti, attori e vocal coach di enorme fama: l’ospite d’onore di questa edizione sarà Laura Pausini, che racconterà la sua storia artistica e vocale (l’incontro è riservato ai partecipanti al convegno), e fra gli altri “testimonial” ci sono anche il grande soprano Mariella Devia, il direttore d’orchestra londinese Simon Lee, il cantante e musicista Gegè Telesforo e il griot africano Sourakhata Dioubate.

Fra le numerose iniziative previste dal ricchissimo programma, vanno sottolineate quelle in programma nel pomeriggio di sabato 12, dedicate a diverse tipologie di pazienti disabili: relazioni legate al rapporto fra disabilità e canto, al rapporto con i malati di Parkinson e Alzheimer, al cantante non vedente, agli allievi soggetti da tetraparesi…

Va rimarcato infine che nella serata di domani, giovedì 10 ottobre, è in programma il Gala Concerto “Sinestesie – grandi voci della lirica”, con ospite d’onore il soprano Mariella Devia insieme all’élite attuale del canto lirico italiano: si esibiranno Francesco Meli, Fabio Sartori, Maxim Mironov, Giacomo Prestia, Giuseppe Sabbatini, Serena Gamberoni, Mario Cassi, Dario Solari. La serata è divisa in due parti, ognuna delle quali caratterizzata da una serie di romanze cantate dagli ospiti. E’ organizzata direttamente da “La Voce Artistica” e l’ingresso è gratuito: i biglietti si possono ritirare nell’atrio del teatro nella giornata di domani, dalle 18.