I giallorossi tentano un’incredibile rimonta da sotto 0-3 e in 10 uomini, ma il finale sorride agli ospiti

Prosegue il momento no del Ravenna FC, che perde per 2-4 il derby con il Cesena al Benelli e viene eliminata dalla Coppa Italia Serie C, subendo la quarta sconfitta nelle ultime 5 partite.

I giallorossi al 10’ si ritrovano già sotto 0-2 e, rimasti anche in 10 uomini per il rosso a Sirri, in apertura di ripresa incassano anche lo 0-3. La squadra di Mister Foschi non pecca in voglia e prova l’incredibile rimonta andando a segno con Nocciolini e Fiorani, ma nel finale resta anche in 9 per l’espulsione di Lora e al 94’ subisce il 2-4 su rigore.

Il tabellino 

Ravenna Football Club 1913 – Cesena: 2-4

Ravenna: Cincilla, Ricchi (45′ pt Selleri), Ronchi, Raffini (11′ st Fiorani), D’Eramo (28′ st Giovinco), Nigretti, Fyda (11′ st Nocciolini), Sirri, Mustacciolo, Jidayi, Papa (1′ st Lora). A disp.: Spurio, Maltoni, Bezzi, Marra. All.: Luciano Foschi.

Cesena: Marson, Giraudo (37′ st Valeri), Maddaloni, Valencia, Franchini (30′ st Capellini), Ricci, Franco, Sarao, Zecca, Zerbin (30′ st Rosaia), Brunetti. A disp.: Agliardi, Brignani, De Feudis, Pantaleoni, Ciofi, Olivieri. All.: Francesco Modesto.

Reti: 6’, 10′ pt Giraudo, 7′ st Franco, 18′ st Nocciolini, 26′ st Fiorani, 45’+4′ st Sarao su rig..

Note: Ammoniti: Sarao, Valencia, Jidayi, Nigretti, Maddaloni, Nocciolini, Marson. Espulsi: Sirri al 22′ pt, Lora al 45’+2′ st.