Nella storica cornice del PalaLido sfida con i due grandi ex Sabatini e Montano

Mancano poche ore all’anticipo dell’ottavo turno del campionato di Serie A2 LNP, che questa sera, venerdì 15 novembre, vedrà l’OraSì Ravenna impegnata al Pala Lido – Allianz Cloud di Milano contro i padroni di casa dell’Urania. I giallorossi, primi in classifica assieme a Verona e Ferrara, si preparano alla sfida contro i due grandi ex Gherardo Sabatini e Matteo Montano, con l’intento di proseguire un avvio di stagione superlativo.

“Ci aspetta un’altra settimana con tre partite ravvicinate – commenta Coach Cancellieri, che sarà regolarmente in panchina dopo che la squalifica di una giornata rimediata dopo l’espulsione di settimana scorsa è stata convertita in multa –. Questo è un campionato che non permette distrazioni, dobbiamo continuare a lavorare sull’attenzione e sull’intensità, trovando le giuste motivazioni in noi stessi e non nell’avversario che di volta in volta incontreremo. Siamo al terzo mese insieme e si sta costruendo una buona chimica di squadra, ma il nostro processo di crescita continua, senza guardare la classifica” 

“La sfida di Milano nasconde tante insidie, in un girone così equilibrato non esiste una partita più facile delle altre – aggiunge Alberto Chiumenti – Noi dobbiamo pensare a fare una partita di squadra, perché quando si lavora e si difende come un gruppo, le individualità degli avversari pesano meno”.

Gli arbitri saranno Marco Pierantozzi di Ascoli Piceno, Antonio Bartolomeo di Cellino San Marco (BR), Alberto Morassutti di Sassari.