I passanti hanno chiamato la Polizia

La Polizia di Stato ha denunciato un 27enne senegalese, per il reato di danneggiamento.

L’altra sera una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico è intervenuta in via Maggiore, all’angolo con via San Gaetanino ove era stata segnalata, al 112 NUE, la presenza di un individuao che, visibilmente alterato, stava danneggiando il semaforo lì presente.

Sul posto gli agenti hanno individuato l’uomo che, con equilibrio precario, alla vista dell’auto della Polizia di Stato stava cercando di allontanarsi.

Il giovane, in evidente stato di ebbrezza, è stato fermato e condotto in Questura, mentre altro personale fatto intervenire ha raccolto le dichiarazioni dei testimoni che avevano assistito al danneggiamento del semaforo, il quale presentava la pulsantiera per la prenotazione dell’attraversamento pedonale, completamente divelta e resa inservibile.

Il 27enne è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di danneggiamento e nei suoi confronti è stata contestata anche la violazione amministativa relativa al suo stato di ubriachezza.