Il concerto si propone di raccontare la storia di Maria

Sabato 30 novembre, alle ore 21, nella basilica di Santa Maria in Porto, si terrà un concerto del coro “Ludus Vocalis” dal titolo “E verrà una donna”.

Il concerto si propone di raccontare la storia di Maria, dalla nascita alla su assunzione in cielo, alternando brani di testi sacri, recitati dalla bravissima Francesca Mazzoni, a brani musicali di diversi autori e diverse epoche: ascolteremo musica medioevale, rinascimentale, barocca, romantica, fino ad arrivare ai nostri giorni con la suggestiva “Ave Maria ” del Cardinale Bartolucci, da poco mancato.

Il concerto, accompagnato dall’organo di Andrea Berardi, diretto dal Maestro Stefano Sintoni, con soprano solista Emilia Ferrari, fa parte della rassegna corale e organistica Voxanime, ideata e sostenuta dall’Associazione Emiliano Romagnola COri.