L’episodio è avvenuto a Forlì

Un episodio davvero triste quello avvenuto nella serata fra martedì e mercoledì all’uscita di una discoteca di Forlì: tre ragazzi di 17, 18 e 19 anni (uno nato a Forlì, uno a Ravenna e una a Napoli) avrebbero aggredito e derubato un altro giovane di 20 anni che, come riportato da Il Resto del Carlino, era affetto da deficit cognitivi.

I tre sono stati denunciati per rapina aggravata e lesioni personali.

Dalle prime informazioni tutti e quattro i ragazzi avrebbero trascorso la serata in una nota discoteca di Forlì e, durante la serata, pare che sia nata una discussione.

Uscito dal locale, il 20enne sarebbe stato quindi aggredito dagli altri tre e derubato del cellulare e delle cuffie auricolari.

I tre aggressori, stando a quanto riportato dal quotidiano, avrebbero poi confessato.