I giallorossi chiudono il girone di andata con 18 punti, ma ne hanno raccolti appena 5 nelle ultime 10 giornate

Sconfitta anche nella trasferta di Modena per il Ravenna FC, che, dopo un primo tempo equilibrato, resta in 10 uomini per un’ingenuità di Pellizzari e incassa due reti nella ripresa. Prosegue la crisi dei giallorossi, puniti da due colpi di testa di Spagnoli e Zerbo, che nelle ultime 10 giornate hanno raccolto appena 5 punti, perdendo 7 partite.

La partita

Il Ravenna parte bene ed al 2’ minuto Ricchi mette un bel pallone sul secondo palo per Nocciolini, palla un po’ larga sulla quale il 9 giallorosso può solo rimettere in mezzo ma senza trovare fortuna. Risponde subito il Modena con Sodinha per Tulissi che taglia il campo e trova largo De Grazia anche qui sul cross del centrocampista canarino non arriva nessuno a concludere. La gara continua su ritmi elevati nella mediana, ma entrambe le squadre non trovano lo spiraglio per portarsi in vantaggio. Al 39’  l’episodio che cambia il match, espulsione per Pellizzari reo di avere colpito a palla lontana Sodinha. Modena che con Varutti prova subito a capitalizzare, ma la conclusione dai 25 metri è alta.

In avvio di ripresa Modena subito in vantaggio, gol di Spagnoli di testa che svetta su Ronchi e mette alle spalle di Cincilla il bel  cross di Mattioli. Giallorossi in 10 riescono a tenere bene il campo, ma trovare spazio è ancora più dura in inferiorità numerica, anzi il Ravenna subisce il secondo gol al 18’ su un corner battuto da Sodinha, sul secondo palo svetta più alto di tutti Zaro, mettendo il punto finale sulla gara. Giallorossi che chiudono il girone di andata con 18 punti, e da domenica ripartiranno contro la Fermana per un ritorno che dovrà necessariamente vedere un cambio di marcia per la conquista della salvezza.

Il tabellino

Modena – Ravenna Football Club 1913 2-0

Modena: Gagno, Tulissi (36′ st Rossetti), Ingegneri, Rabiu, Sodinha (28′ st Bruno Gomes), Spagnoli (36′ st Politti), Mattioli, Zaro, Varutti, De Grazia (21′ st Laurenti), Davì. A disp.: Pacini, Narciso, Cargnelutti, Boscolo Papo, Ferrario, Stefanelli, Duca, Sparviero. All.: Michelel Mignani.

Ravenna: Cincilla, Ricchi (7′ st Purro), Pellizzari, Ronchi, Raffini, Nocciolini (28′ st Giovinco), Nigretti, Sirri, Mustacciolo (18′ st Grassini), Papa (29′ st Jidayi), Lora (29′ st Fiorani). A disp.: Spurio, Fyda, Sabba. All.: Luciano Foschi.

Reti: 3′ st Spagnoli, 18′ st Zaro.

Note: Ammoniti: Mattioli, Zaro, Papa, Purro, Tulissi. Espulsi: Pellizzari al 40′ pt.