Superata per 3-1 Villa D’oro Modena

Dopo quasi due ore di gioco è la Pietro Pezzi Ravenna a prevalere 3-1 sul Villa D’oro Modena nel match giocato ieri sera alla palestra Montanari, “gara secca” valida per gli ottavi di finale della Coppa Emilia-Romagna. Grazie al risultato colto ai danni dello storico sodalizio modenese i ravennati targati Sirio restano in corsa nel torneo che aggiudicherà la Coppa regionale ed allungano la striscia di successi consecutivi che li ha proiettati in vetta al campionato di serie C, archiviando nel migliore dei modi il 2019.

Il solito starting-six dei padroni di casa – Cerquetti con Anconelli in diagonale, Giugni e Cardia in posto 4, Belloni e Triossi al centro, liberi Bendandi e Rambaldi a spartirsi ricezione e difesa – trova fin dalle prime battute un robusto filo da torcere offerto dagli ospiti, che si distinguono per potenza e fisicità; ma al termine di una gara molto combattuta, caratterizzata da equilibrio e continui rovesciamenti di fronte è la Pietro Pezzi ad avere la meglio grazie alla maggiore lucidità mostrata dei momenti decisivi.

Guerra e Velastri nel corso dell’incontro propongono con continuità il redditizio doppio cambio con Sternini-Brunelli, quest’ultimo sempre prezioso al servizio, mentre dal 2° set Mazzavillani subentra a Triossi restando in campo fino al termine della gara.

Dopo lo stop imposto dalle festività natalizie, sabato 11 gennaio (palestra Montanari, ore 21), nella prima gara del 2020, valida per i quarti di finale della Coppa Emilia Romagna di serie C maschile, la Pietro Pezzi ospiterà la Polisportiva Modena Est. Hipix Modena-Viserba, Atlas S. Stefano Ra-Marconi Reggio Emilia e Kerakoll Sassuolo-Energy Parma, le altre partite da “dentro-fuori” con in palio la Final-four in programma il primo weekend di febbraio.

Il campionato riprenderà invece sabato 17 gennaio quando la Pietro Pezzi ospiterà la Poggi Bologna nel big match del 10° turno.

Il tabellino

Pietro Pezzi Ravenna-Villa D’oro Modena 3-1 (28-26, 25-22, 27-29, 25-22)

Pietro Pezzi Ravenna: Anconelli 23, Cerquetti 3, Belloni 19, Triossi, Cardia 13, Sternini 4, Bendandi L1, Brunelli, Rambaldi L2, Giugni 5, Mazzavillani 4, Cricca n.e. Allenatori Velastri e Guerra.