La Questura di Ravenna comunica che, a seguito dell’emergenza sanitaria in atto, l’attività di ricezione allo sportello delle istanze di competenza della Divisione di Polizia Amministrativa e degli Uffici di Polizia Amministrativa dei Commissariati di PS di Faenza e Lugo subirà delle variazioni.

Per l’attività di rilascio dei passaporti si invitano i cittadini ad avvalersi esclusivamente della prenotazione on line (occorre registrarsi al sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it) in modo tale da ottenere un appuntamento in un orario definito che permetta di evitare code ed assembramenti.

In caso di difficoltà a prenotare l’appuntamento attraverso l’Agenda On Line, il cittadino potrà richiedere un appuntamento dedicato telefonando ai numeri:

  • 0544/294510 – 294530 – 294511 (Questura di Ravenna)
  • 0546/ 697918 – 697930               (Commissariato di Faenza)
  • 0545/904804                               (Commissariato di Lugo)

Si raccomanda, ad ogni modo, che, per non incorrere nelle violazioni ai limiti di circolazione di cui all’art.1 lett.a) del D.P.C.M. dell’8 marzo 2020, le istanze di rilascio di passaporto siano motivate da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.

Per quanto riguarda le istanze relative a tutte le altre licenze di polizia, gli utenti potranno inoltrarle agli indirizzi pec:

Lo sportello armi resterà comunque aperto per le denunce di cessione, acquisto o variazione di domicilio da effettuare nei termini di cui all’art.38 del Tulps, ferma restando la possibilità di procedere alla trasmissione della denuncia attraverso la posta elettronica.

Le variazioni sono già operative dalla giornata odierna e fino al perdurare dell’emergenza epidemiologica in atto.