Pericolo maggiore sui rilievi appenninici dei comuni di Brisighella, Riolo Terme e Casola Valsenio

Sarà attiva dalla mezzanotte tra oggi, 28 aprile, e domani, fino a quella successiva, su tutto il territorio della provincia di Ravenna, l’allerta meteo numero 28, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna per il forte vento previsto. L’allerta è arancione nei comuni di Brisighella, Riolo Terme e Casola Valsenio, gialla in tutti gli altri.

Nello specifico nella giornata di domani, mercoledì 29 aprile, si prevedono venti sostenuti da sud-ovest lungo i rilievi appenninici con ricaduta sul settore centro orientale della regione. I valori risulteranno compresi tra 74 e 88 km/h sulle zone appenniniche della Romagna e dell’Emilia orientale; tra 62 e 74 Km/h sulle zone della pianura romagnola e la costa, sulla pianura Emiliana Orientale e sugli Appennini centrali. Non si escludono valori di raffica superiori.

L’allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso, sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili di essere danneggiati.

Comunque si ricorda che, nell’ambito delle misure di contenimento e contrasto della diffusione del Coronavirus, gli spostamenti sono consentiti solo per motivi di lavoro, salute, necessità.