Palla da basket nel cesto (foto di repertorio)

Il Comune di Ravenna annulla, per ora, il contributo stanziato di € 50.000,00

Con deliberazione di Giunta comunale n. 92 del 25/02/2020 venne approvata la partecipazione economica del Comune di Ravenna, in qualità di copromotore, al finanziamento del progetto denominato “Finali Coppa Italia A2-B LNP  2020”,  attraverso una compartecipazione alle spese organizzative di € 50.000,00; a causa dell’emergenza epidemiologica da  COVID-19, in data 27 marzo 2020 è stata comunicata al Comune di Ravenna la decisione della Lega Nazionale Pallacanestro di rinviare l’evento al prossimo mese di settembre.

La Giunta comunale con delibera del 11 maggio 2020 ha deliberato di revocare l’impegno di spesa di € 50.000,00 n e di dare atto che, in relazione al verificarsi delle condizioni che possano permettere l’effettiva realizzazione della manifestazione, verrà proposto un nuovo atto deliberativo di compartecipazione che utilizzi fondi discendenti dai prossimi assestamenti di bilancio.

RH