La petizione online ha già oltre 200 firme

Ha superato la quota 200 firme la petiIone online lanciata nei giorni scorsi su change.org con l’obiettivo di chiedere la costruzione anche a Ravenna di un ciclodromo.

“Vogliamo anche a Ravenna un ciclodromo per noi cittadini e le nostre famiglie” è il titolo della petizione, che è possibile firmare al seguente link: http://chng.it/SnZ5YZhC

“Vogliamo anche a Ravenna città un parco di avviamento alle varie discipline legate al ciclismo e alla bicicletta: strada, mountain bike, bmx, ma anche uno spazio dedicato a tutti i cittadini pedalatori.

La bicicletta si sta affermando sempre di più come strumento utile a tenersi in forma, divertirsi, aiutare l’ambiente e scoprire il territorio. Il numero di praticanti è in costante aumento e tanti sono i genitori che vorrebbero avviare i loro figli a questo sport.

A Ravenna, però, per chiunque voglia avvicinarsi al ciclismo o praticarlo (strada, mountain bike, bmx) non esiste un spazio adeguato, moderno, attrezzato e protetto per allenarsi in sicurezza e tranquillità!

Strutture simili sono invece presenti in altre città nella nostra regione, in Italia e ancora di più all’estero ed hanno già mostrato il loro ampio successo sia dal punto di vista dell’avviamento allo sport ma anche come luoghi di aggregazione sociale all’aperto. Un Bike Park sarebbe un’opera unica a Ravenna, che attirerebbe appassionati di bici anche dai comuni limitrofi, oltre che da tutta Italia, nel caso vi venissero organizzati eventi competitivi e che favorirebbe il turismo locale.

Con questa raccolta firme vogliamo:

  • dare il via ad un percorso di partecipazione e dimostrare quanto questa esigenza sia sentita dagli appassionati di ciclismo, dalle famiglie e dai cittadini di Ravenna;
  • contribuire a far emergere in maniera chiara il bisogno di un’infrastruttura di questo tipo che avrebbe numerosi risvolti positivi per la città;
  • aggregare tutte le associazioni sportive, i gruppi informali, gli appassionati attorno ad un obiettivo così importante per la promozione del ciclismo in tutte le sue forme.

Chiediamo che questo progetto venga inserito tra le priorità del Comune di Ravenna in ambito sportivo per i prossimi anni, dotando la città di un’infrastruttura così importante per lo sport, la socializzazione, il turismo e la passione di tanti cittadini di ogni età”.