(Shutterstock.com)

Cinque lezioni a partire da mercoledì 20 ottobre

Cinque lezioni per conoscere meglio il cane, il proprio o quello che si sta per accogliere in casa e in famiglia.

Partirà infatti mercoledì 20 ottobre la settima edizione del corso formativo promosso dal Servizio tutela ambiente e territorio del Comune in collaborazione con l’Azienda sanitaria locale di Ravenna e con l’associazione Guardia medica veterinaria.

Il corso è aperto a tutti i proprietari, attuali e prossimi, di cani per conoscerli meglio e gestirli con attenzione e senso di responsabilità, evitando errori comuni e false credenze e migliorando la convivenza.

Si tratterà di cinque lezioni, a carattere teorico-pratico, che si svolgeranno il 20, il 27 ottobre, il 3, il 9 e il 16 novembre, dalle 20.45 alle 22.45 in sala Buzzi in viale Berlinguer 11 che verteranno su tecniche di educazione e modalità di relazione.

Gli incontri verranno tenuti da professionisti del settore: Andrea Malmerenda, medico veterinario specializzato in comportamento animale, Cristina Liverani, medico veterinario del Servizio veterinario Ausl, Giacomo Scoccia, addestratore Enci – Centro Golden Dog.

In particolare gli argomenti trattati riguarderanno il comportamento del cane, il benessere, la prevenzione e la relazione cane/proprietario, le tecniche di educazione e la legislazione relativa alla detenzione di cani. Durante l’ultima lezione è previsto un test finale che permetterà a chi avrà partecipato ad almeno due incontri di ottenere il patentino previsto dal decreto del ministero della Salute del 26 novembre 2009 – percorsi formativi per i proprietari dei cani.

È previsto un contributo di partecipazione forfettario di 60 euro che può essere pagato tramite bonifico bancario o versamento presso la Tesoreria comunale di Ravenna – Cassa di Risparmio di Ravenna, sede centrale in piazza Garibaldi 6, riportando esattamente la causale e utilizzando l’IBAN IT76 H0627013 199T2099 0000 002. Copia della ricevuta di pagamento va consegnata alla prima lezione alla segreteria del corso. Se ci saranno ancora posti disponibili le iscrizioni saranno possibili anche la sera stessa del primo corso (massimo 28 partecipanti). Saranno rispettate le regole e normative anticovid e pertanto sarà obbligatorio essere muniti di green pass.

Per iscrizioni e informazioni: Ufficio Educazione alla sostenibilità e benessere animale, piazzale Farini 21, tel. 800.09.95.77, mail [email protected].