Un momento della riunione in Prefettura

Il Prefetto ha espresso parole di apprezzamento e gratitudine al Presidente dell’A.N.C., per il notevole contributo che l’Associazione da sempre garantisce alla comunità di Ravenna

Il Prefetto di Ravenna Castrese De Rosa ed il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo di Ravenna Isidoro Mimmi, hanno rinnovato stamattina il Protocollo d’Intesa per la collaborazione volta a garantire l’implementazione della generale capacità di risposta della Prefettura alle sempre maggiori esigenze legate alla gestione dei procedimenti amministravi.

I Volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri supporteranno per un altro anno il personale della Prefettura, affiancandolo nell’attività istruttoria dei numerosi procedimenti in materia di cittadinanza, protezione civile, depenalizzazione ed immigrazione, continuando a fornire un contributo prezioso per il buon andamento e la massima efficienza e tempestività dell’azione amministrativa svolta dai vari uffici.

Il Prefetto ha espresso parole di apprezzamento e gratitudine al Presidente dell’A.N.C., per il notevole contributo che l’Associazione da sempre garantisce alla comunità di Ravenna, e per l’impegno assunto a titolo gratuito dagli associati e per la loro preziosa collaborazione prestata all’Amministrazione pubblica che costituisce un virtuoso esempio di profondo senso civico.

Il Presidente dell’A.N.C. Isidoro Mimmi, ha rimarcato la professionalità di tutti gli associati e la loro grande disponibilità ispirata ai principi di solidarietà e collaborazione, ringraziando il Prefetto di Ravenna per la  fiducia riposta nell’Associazione.