Nel 66° anniversario dell’eccidio dei Martiri

Il Comune di Russi, nel 66° anniversario dell’eccidio dei Martiri, il Consiglio di frazione di San Pancrazio e il locale Comitato Permanente Antifascista ricordano, insieme a tutta la cittadinanza, il contributo che con i suoi Caduti, San Pancrazio ha dato alla lotta per la libertà del Paese.
 

La manifestazione, domenica 21 novembre, è rivolta soprattutto alle giovani generazioni che non hanno vissuto quei tragici giorni, perché possano conoscere, apprezzare e ricordare sempre i concittadini che hanno immolato la loro vita, con estremo sacrificio, per tenere alti gli ideali di libertà, di giustizia sociale e di pace, patrimonio inestimabile di civiltà e di democrazia. Quest’anno verrà inoltre inaugurata la via Caduti di Nassirya alle 9.15.

PROGRAMMA

9.00: Partenza del corteo da Via Molinaccio – Ang. Via E.Farini – Via G.Randi
9.15: Cerimonia di inaugurazione della Via Caduti di Nassirya
9.45: Deposizione di una corona al Monumento dei Caduti  10.00: Atrio della Scuola Elementare: Saluto delle Autorità – Intervento del Sindaco Sergio Retini
10.15: Canti eseguiti dai Ragazzi dell’Istituto Comprensivo
Ore 11.00: Celebrazione della Santa Messa nella Chiesa di San Pancrazio.