Domenica 3 marzo ha festeggiato il suo centunesimo compleanno

Domenica 3 marzo a Sant’Agata sul Santerno il signor Carlo Cristoferi ha festeggiato il suo centunesimo compleanno, circondato da parenti e amici. Carlo ha ricevuto inoltre la visita del sindaco Enea Emiliani e della vicesindaco Lilia Borghi, che gli hanno portato gli auguri di tutta la comunità.

Carlo Cristoferi è nato a Lugo il 28 febbraio 1918. Ha lavorato sempre in campagna come mezzadro, poi nel collettivo braccianti di Sant’Agata. Vedovo dal 1994, vive in famiglia con il figlio Oriano e la nuora Paola, amorevolmente assistito dai suoi cari.

Ha quattro figli (Oriano, Irene, Domenica e Patrizia), otto nipoti (Davide, Sonia, Silvan, Barbara, Simone, Sara, Federica e Mirco) e sei pronipoti (Bryan, Valentina, Gaia, Bianca, Mattia e Cesare). Il suo stato di salute è discreto e la sua mente ancora lucida. Carlo è il socio più anziano del centro sociale santagatese “Ca’ di cuntadèn”.