Faenza, protagonista un 41enne marocchino

Ieri sera la Polizia è intervenuta presso un bar del centro, in Viale IV Novembre, dove inizialmente era stato richiesto l’intervento per una persona in stato di ubriachezza che creava disturbo ed inveiva nei confronti della barista perché non gli somministrava delle bevande alcoliche.

Nelle concitate fasi di identificazione lo straniero, K. M., cittadino marocchino di 41 anni, ha continuato a mantenere una condotta ostile nei confronti degli agenti, rifiutandosi di fornire collaborazione alle fasi del controllo, aggredendo i poliziotti, ragion per cui è stato tratto in arresto per resistenza, minacce e lesioni. Lo straniero è stato trattenuto in stato di arresto nelle camere di sicurezza del Commissariato in attesa del giudizio di convalida.