Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore

“Gentile redazione,
Nei giorni scorsi ho notato, lasciato sulla mia e su tutte le altre vetture parcheggiate sul lungomare di Marina di Ravenna, un volantino pubblicitario di una serata danzante in un locale del posto.
La cosa particolare, o sarebbe meglio dire consueta, visto che è una costante anche in altri volantini, è il posto centrale che nella promozione di ingresso offerta spetta all’alcol!
Quasi sempre in queste serate, infatti, per attirare clienti, anche giovanissimi, al prezzo di ingresso si associano dei drink omaggio.
Credo sia triste che i locali si facciano concorrenza su chi regala più alcol e la cosa più grave è certamente l’incitamento a bere, soprattutto in un periodo in cui si cerca di combattere la cultura dello sballo e, ancor di più, si lotta contro la guida in stato di ebbrezza. E se nelle fantastiche promozioni delle discoteche la chiave è sempre l’alcol, dove potrà andare una località turistica!”