Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore:

“Gentile redazione,

Già qualche anno orsono vi avevo segnalato la presenza in viale Europa, all’altezza del Pala de André, di un cartellone luminoso non solo fastidioso, ma anche pericoloso per gli automobilisti in transito la sera. La luminosità delle lampade era infatti tanto alta che non si riusciva a capire le scritte.

Ora, purtroppo, mi trovo costretto a sottolineare come la situazione di pericolo rimanga, ormai da anni, invariata, nell’indifferenza totale dell’ente pubblico.

Ricordo infine, come già avevo fatto in precedenza, l’art. 23 e derivati del codice della strada, secondo cui i cartelli non devono ‘arrecare disturbo visivo agli utenti della strada o distrarne l’attenzione con conseguente pericolo per la sicurezza della circolazione’. Quanto tempo ancora dovrà passare prima che qualcuno intervenga?”