L’iniziativa dei Club ravennati del Rotary per partecipare all’International Day of Forests

Oggi, 21 marzo, si celebra l’International Day of Forests, la giornata promossa dalle Nazioni Unite per far accrescere la consapevolezza sull’importanza delle foreste nella salvaguardia dell’ecosistema e più in generale sulle tematiche ambientali per il nostro futuro e per quello delle nuove generazioni.

Anche il Rotary Italia celebra la Giornata Rotariana della Salvaguardia Ambientale e richiama alcune tematiche sulle quali è necessario investire:

  • la riduzione delle plastiche e delle microplastiche, che se non correttamente smaltite, finiscono con l’inquinare principalmente i mari e gli oceani;
  • gli sprechi di energia, acqua e cibo, ingiustificati a fronte delle carenze che si manifestano in tanti Paesi e in diversi contesti;
  • l’impegno individuale, che non va mai sottovalutato e che si può manifestare attraverso varie modalità.

Nel contesto locale i Club ravennati del Rotary – il RC Ravenna, il RC Ravenna Galla Placidia e il Rotaract Ravenna– hanno pensato di agire unitariamente proseguendo una iniziativa che era stata avviata nello scorso anno scolastico e che va ad aggiungersi ad altri service in favore delle scuole, già realizzati o in fase di progettazione. E così oggi consegniamo in dono a Gianluca Dradi, Preside del Liceo Scientifico Oriani di Ravenna760 borracce in alluminio, al fine di promuovere fra i ragazzi l’utilizzo di contenitori che vadano a sostituire le bottigliette in plastica. La donazione viene poi completata attraverso l’installazione di una nuova macchina erogatrice di acqua frutto di una donazione di Romagna Acque – Società delle fonti spa.

I Club del Rotary nell’occasione consegnano al preside Dradi anche il manifesto del Rotary Italia – sulla Giornata Rotariana della Salvaguardia Ambientale – a testimonianza dell’impegno dei Club sulle tematiche ambientali e con due interessanti QR code, uno per scoprire le numerose attività dei Rotary Club di tutta Italia per la giornata del 21/03/2021 ed un secondo per misurare immediatamente la propria impronta ecologica sul pianeta. Infine viene messo a disposizione un link https://we.tl/t-RhJIAnY6Da (che verrà distribuito a tutte le scuole di Ravenna) con il quale gli studenti potranno scaricare un video, commissionato dal Distretto 2072 (che ricomprende i Club rotariani di Emilia-Romagna e S. Marino) agli studenti dell’Accademia di Belle arti di Ravenna e di Bologna e musicato dagli studenti dell’Istituto Verdi di Ravenna, video di grande impatto e di sicuro interesse sull’inquinamento delle acque da parte della plastica.