Il ritrovo è fissato alle 10.30 in piazza del Popolo, con imprenditori e imprenditrici che raccoglieranno micro rifiuti

L’evento “puliAMO”, un’iniziativa di sostenibilità che ha l’obiettivo di sensibilizzare le cittadine e i cittadini a contribuire alla pulizia delle strade di Ravenna, è pronto per partire. Gli organizzatori sono un’azienda, “Enegan Spa”, che promuove a livello nazionale il passaggio da energia proveniente da fonti fossili a quella 100% green; ed un’associazione, “Save the Planet onlus”, impegnata nella decarbonizzazione delle emissioni di CO2; entrambe in collaborazione con il CEAS RA21 dell’assessorato all’ambiente del comune di Ravenna.

Domani, giovedì 8 luglio, dalle 10.30, con punto di ritrovo in piazza del Popolo, gli imprenditori e le imprenditrici aderenti all’iniziativa insieme ai volontari raccoglieranno, armati di sacchi e guanti, i micro rifiuti nel centro storico della città, a cominciare dai mozziconi di sigaretta. A guidare i partecipanti saranno la presidentessa di “Save the Planet” Elena Stoppioni, Davide Torsello e Alessandra Serafini di “Enegan”, che rinnovano l’invito alla partecipazione a chiunque condivida le finalità dell’iniziativa. Porterà i saluti dell’amministrazione l’assessore all’ambiente Gianandrea Baroncini.

Come specificato in una nota, la giornata, oltre ad avere un riscontro concreto di raccolta di rifiuti di piccole dimensioni, avrà un altissimo valore simbolico e di sensibilizzazione verso il tema del littering e dell’abbandono dei micro rifiuti, causa di un notevole impatto ambientale. Proprio i piccoli rifiuti, prosegue la nota, spesso figli di inciviltà e di “distrazione”, a causa delle ridotte dimensioni si disperdono facilmente nell’ambiente e per effetto delle piogge finiscono nelle fogne, nei canali per arrivare in fiumi ed infine raggiungere il mare, causando danni enormi alla nostra comunità, conclude la nota.

Le imprenditrici e gli imprenditori che sostengono l’iniziativa “puliAMO” Ravenna e che si attiveranno concretamente, partecipando e cercando volontari, sono: Aldo di “Benzina”, Cristina Rocca, Federica Monardi per “Gelateria Bianco”, Gianni Forlini di “Forlini Optical”, lo studio legale di Fabrizio Righini, “Fidelitass” di Andrea Ballarini, Alessandro Conti e Massimiliano Mariani di “AXA”, Matteo e Giulia di “Tarta Piada”, bagno Peter Pan, “Rassicura” di Nicola Grandi, “Servinflash” di Nicola Grandi, Jeffry Marcello e Giovanna del bagno Salino e Luca e Sarah del bagno Ulisse.