la necessità di abbattere queste piante per un alto grado di propensione al cedimento

Da oggi, lunedì 13 dicembre, sono previsti interventi su tredici alberi che si trovano a Lugo città, San Potito e Bizzuno.Il controllo delle alberature comunali da parte della ditta incaricata dall’Amministrazione ha evidenziato, dopo una prova strumentale, la necessità di abbattere queste piante per un alto grado di propensione al cedimento. Per questo motivo il sindaco Davide Ranalli ha firmato un’ordinanza che prevede di intervenire su tre ippocastani, quattro pini, un leccio, un acero, due platani, due pioppi. L’ordinanza prevede di sostituire le piante abbattute, in questa stessa stagione invernale, con tredici alberi adeguatamente sviluppati nelle  strade dove avverranno gli interventi. Le strade interessate sono viale Ricci Curbastro, piazzale Gubbio, l’area verde di via Orione a San Potito, piazza del Parco a Bizzuno, viale Masi, viale Dante e via Moruzzi