Scopo di tutta la riorganizzazione è aumentare la raccolta differenziata

Hera ha introdotto in questi giorni la nuova raccolta stradale dei rifiuti urbani per le utenze domestiche delle zone residenziali del territorio bagnacavallese che viene trasformata in porta a porta “misto”, mentre per le utenze non domestiche la raccolta porta a porta è di tipo integrale. Una novità che riguarda circa 5.000 utenze.

Inoltre, dal 28 marzo il calendario di raccolta rifiuti nel centro storico di Bagnacavallo sarà modificato e verranno consegnati nuovi contenitori o adeguati quelli esistenti.
Per informare la cittadinanza sono stati programmati due incontri pubblici che si terranno a Palazzo Vecchio giovedì 17 e lunedì 21 febbraio alle 20.30 e un incontro da seguire a distanza su computer o cellulare lunedì 28 febbraio dalle 18.30 alle 20 (info su www.gruppohera.it/direttalugo). Sabato 19 marzo, poi, presso il mercato cittadino funzionerà dalle 8.30 alle 12.30 un info point di Hera.

Scopo di tutta la riorganizzazione è aumentare la raccolta differenziata, per recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili, come organico, plastica, vetro, carta, che restano risorse preziose per l’ambiente.

Per eventuali richieste di chiarimenti sull’avvio dei nuovi servizi è possibile contattare il numero del servizio clienti dedicato 800.999.500 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18), oppure scrivere alla mail dedicata differenziatabagnacavallo2021@gruppohera.it