L’evento prosegue con l’expo di veicoli elettrici fino alle 18.00 in piazza Kennedy a Ravenna

Si è da poco concluso il convegno “Mobilità elettrica: sfide e opportunità per il territorio”, sui temi della transizione ecologica e della mobilità sostenibile. Il convegno, ospitato dal Salone di Palazzo Rasponi dalle Teste, ha visto un grande successo di pubblico, interessato dai temi trattati e dagli interventi dei relatori, importanti esperti del settore e rappresentanti delle istituzioni locali e della CNA di Ravenna.

Il Presidente della CNA Comunale di Ravenna, Marcello Monte, ha presieduto l’iniziativa, ringraziando tutti i partecipanti e rimarcando l’importanza del confronto su un tema così importante come la transizione ecologica. Ha introdotto l’iniziativa il Presidente della CNA Territoriale di Ravenna, Matteo Leoni, che ha definito la cornice degli interventi della giornata e messo a fuoco le grandi opportunità rappresentate dal passaggio da motore termico a motore elettrico. Artigianato e Piccole e Medie Imprese possono giocare un ruolo cruciale in questo processo, ma dovranno attrezzarsi e formarsi per intercettare tutti i cambiamenti che si presenteranno. Dall’altro lato le Istituzioni dovranno mettere a disposizione infrastrutture e servizi per rendere più innovativo il territorio e per migliorare la progettazione e gli interventi, incentivando la collaborazione tra pubblico e privato.

L’Assessore Igor Gallonetto, Assessore alla transizione digitale, verde pubblico e riforestazione del Comune di Ravenna, ha portato i saluti del Sindaco e di tutta la Giunta e ha espresso la disponibilità della città a creare progetti per cogliere queste opportunità e la vicinanza dell’Amministrazione a chi intende investire e impegnarsi attivamente su questi temi.

È poi intervenuto Nicola Armaroli, dirigente di ricerca presso il CNA, che ha illustrato la situazione attuale e come siamo arrivati a questo livello di consumi, di inquinamento e di sfruttamento delle risorse fossili. Ha, poi, spiegato le grandi opportunità dell’auto elettrica in termini non solo di risparmio energetico e riduzione delle emissioni, ma anche in termini di riduzione dei consumi, di economia circolare, lotta agli sprechi e utilizzo ottimizzato dei materiali. Ha concluso il suo intervento con un passaggio sull’energia solare: in Europa la radiazione solare è la risorsa più abbondante. È urgente imparare a utilizzarla maggiormente e in maniera più efficiente per intraprendere davvero il percorso verso la transizione energetica.

Tra i relatori, Francesco Fanelli, ESG Expert Italy UniCredit, è intervenuto in relazione alla strategia del Gruppo bancario sul tema ESG e alle soluzioni predisposte dalla banca per sostenere le realtà produttive nel raggiungimento degli obiettivi strategici su Ambiente, Sociale e Governance.

L’iniziativa, ora, prosegue fino alle ore 18.00 con l’esposizione di veicoli elettrici e di servizi e infrastrutture correlati a cura delle concessionarie Officina F.G. Moto, F.lli Benelli, Ghetti, e Zeta Auto e di For Green Mobility.

L’evento è realizzato in collaborazione con Sedar CNA Servizi e UniCredit Spa e con il contributo della Camera di Commercio di Ravenna.