Oltre 12.000 mq in più di area verde

Inizieranno entro la fine del 2023 i lavori relativi al progetto di ampliamento dello spazio verde pubblico in via Leopardi, al fine di completare un’area di cintura verde situata tra via Vicoli, via Leopardi e via Saragat.

L’area verde, realizzata nei primi anni 2000, che si sviluppa su una superficie di circa 19.000 metri quadrati, attrezzata con uno spazio per sgambamento per cani, panchine, un percorso in calcestre e illuminazione pubblica, verrà collegata ad una superficie attualmente agricola divenuta comunale, che si trova sul lato sud/ovest del giardino esistente. Il progetto ha un importo complessivo di 199.626,04 euro.

L’area aggiuntiva ha una superficie di 12.076 metri quadrati e confina con via Leopardi a est e viale Saragat a sud e fa parte della “Cintura verde del capoluogo”. Una volta terminato l’intervento, la superficie dell’area verde sarà quindi di circa 31.000 metri quadrati. L’intervento avrà effetti positivi sia sulla fruibilità generale del verde nella zona di via Leopardi, ampliandolo sensibilmente, ma anche sulla viabilità, permettendo di completare il percorso pedonale che da via Vicoli si collegherà alla ciclabile della circonvallazione interna, a livello della rotonda Portogallo.

I lavori comporteranno movimenti terra per eliminare gli avvallamenti e i fossi rimasti interclusi; inoltre verranno messe a dimora oltre 69 nuove alberature prevalentemente autoctone e circa 100 arbusti per costituire delle siepi, con un conseguente elevato incremento della componente vegetale. L’area di sgambamento cani verrà rifatta completamente utilizzando un sistema di recinzione più robusto e sicuro per il contenimento dei cani. Sia l’area che i percorsi saranno dotati di pubblica illuminazione e nuovi arredi.