Inaugurato venerdì scorso il progetto nato dopo l’alluvione del maggio 2023

Venerdì 19 aprile è stato inaugurato il percorso “Cannuzzo Gioca” nel tratto del parco fluviale del fiume Savio di Cannuzzo di Cervia.

L’originale progetto, ideato dai bambini della scuola primaria Enrico Fermi di Pisignano, nasce dall’amore per il proprio territorio e dalla volontà di essere partecipi alla vita di esso.

Purtroppo, nel maggio del 2023 la Romagna è stata colpita dall’alluvione ed anche Cannuzzo, come i paesi ad esso limitrofi, è stato coinvolto da questa catastrofe.

Ecco allora l’idea dei bambini della scuola primaria e delle loro insegnanti di creare un percorso originale per riscoprire e vivere pienamente il parco fluviale del fiume Savio.

LA realizzazione è merito di tutti coloro che hanno creduto nel progetto e lo hanno sostenuto, in particolare l’Ufficio Politiche Scolastiche, l’ufficio del Verde del comune di Cervia, la Dirigente Scolastica dott.ssa Cristina Ambrogetti dell’IC1 Andrea Canevaro, il cdz5PisignanoCannuzzo e tutti i volontari che hanno aiutato ad allestire il percorso ideato con amore e cura dai nostri bambini.

Ora tutti sono invitati a venire a vedere ma, soprattutto, a giocare lungo il tratto del parco fluviale di Cannuzzo.

Infatti, seguendo le indicazioni riportate nei cartelli posti in via Salara 115 e dietro alla chiesa parrocchiale Madonna degli Angeli, si potrà effettuare una simpatica caccia al tesoro con tanto di premio per chi saprà risolvere tutti gli indovinelli.