Sabato 18 maggio dalle ore 14,30 alle 16

Il Comune di Lugo e il Ceas della Bassa Romagna, in collaborazione con la cooperativa Ecosistema, hanno programmato due eventi che si terranno a Lugo presso l’area di riequilibrio ecologico delle buche Gattelli. Gli appuntamenti si collocano all’interno del festival ASVIS (Alleanza per lo sviluppo sostenibile).

La zona, oltre al valore storico e naturalistico, ha anche una funzione irrigua e permette la distribuzione in pressione delle acque del CER, che qui arrivano tramite il canale Arginello, in un areale agricolo di circa 390 Ha. L’impianto di distribuzione delle acque è servito da un impianto fotovoltaico galleggiante che è stato finanziato tramite PSR della Regione Emilia Romagna.

Il lago presente nell’area Buche Gattelli, oltre ad avere funzione di volano per l’attività irrigua è utilizzato dal Comune di Lugo e dal Consorzio di Bonifica per la laminazione delle piene dello scolo Arginello in caso di eventi meteorologici intensi. Il Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale, presente ai due appuntamenti, illustrerà il funzionamento dell’opera.

Sabato 18 maggio è in programma una passeggiata nel Neolitico, visita guidata nella cava dismessa da diversi decenni nella quale sono state ritrovate le tracce di un villaggio neolitico (5.500 aC) in compagnia di Claudio Cavazzuti, docente di Preistoria e protostoria del Dipartimento di storia, culture, civiltà dell’Università di Bologna.

La visita si terrà dalle 14.30 alle 16 circa e sarà l’occasione per vivere un’esperienza culturale in un sito che testimonia le caratteristiche di un villaggio dei primi agricoltori e allevatori in Italia.

Un secondo appuntamento è in programma per domenica 26 maggio dalle 9.30 alle 12: una passeggiata in natura guidata da un esperto naturalista e dal Comitato archeologico di Lugo permetterà di scoprire il paesaggio che caratterizzava il territorio di Lugo nel lontanissimo passato (fino a 8mila anni fa) e soffermarsi sul tema delle trasformazioni che il territorio di pianura ha subito nel tempo, per cause naturali e per azione dell’uomo.

Per entrambe le passeggiate il ritrovo è in via Bernardino Bagolini a Lugo. Sono consigliate scarpe e abbigliamento comodo, le attività sono adatte a tutti. La prenotazione è obbligatoria scrivendo a natura.lugo@ecosistema.it, oppure contattando il 351 5848402 (in assenza di risposta, lasciare un messaggio in segreteria o Sms o Whatsapp). In caso di forte maltempo le attività saranno rinviate a date da destinarsi.