Già da oggi inoltre la Biblioteca Taroni dà la possibilità di accedere alle sale per la scelta dei libri

In seguito al ritorno dell’Emilia-Romagna in zona gialla, giovedì 4 febbraio riapriranno al pubblico il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo e l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo. Già da oggi inoltre la Biblioteca Taroni dà la possibilità di accedere alle sale per la scelta dei libri.

Questi gli orari di apertura dei musei:
Museo Civico delle Cappuccine (via Vittorio Veneto 1/a): lunedì, martedì e mercoledì ore 15-18; giovedì 10-12 e 15-21; venerdì 10-12 e 15-19.
Info: 0545 280911 – centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it
www.museocivicobagnacavallo.it

Ecomuseo delle Erbe Palustri (via Ungaretti 1, Villanova): dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. Info: 0545 47122 – erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it
www.erbepalustri.it

Il prossimo importante appuntamento espositivo del Museo Civico sarà dedicato al celebre artista di Villanova di Bagnacavallo Giulio Ruffini. La data di apertura verrà resa nota a breve.

All’Ecomuseo delle Erbe Palustri è possibile visitare anche la mostra di presepi creativi La Capanna del Bambinello negli orari di apertura oppure su appuntamento.

Presso la Biblioteca Taroni di Bagnacavallo si può accedere alle sale per la scelta dei libri, mentre non è ancora consentito consultare i giornali o studiare in sede. Per le consultazioni in archivio storico serve invece l’appuntamento.
Questi gli orari di apertura della Biblioteca Taroni (via Vittorio Veneto 1): dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.
Info: 0545 280912 – biblioteca@comune.bagnacavallo.ra.it