I giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna: Andrea Pola, Lorenzo Scarpellini e
Arianna Zama

Casa Baldassarri a Bagnacavallo si trasforma in una Homegallery grazie al progetto nato
dalla collaborazione con l’associazione Crac e Interno 5, con il contributo del Comune.
All’interno dell’edificio sito in via F.lli Bedeschi 27 potranno essere ammirate le opere di tre
giovani artisti dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna: Andrea Pola, Lorenzo Scarpellini e
Arianna Zama.
Arianna Zama ha appena terminato l’Accademia, collabora con il Museo Varoli di
Cotignola e si occupa di fotografia e disegno; Lorenzo Scarpellini sta concludendo il biennio
in mosaico e realizza sculture biomorfe in cartapesta e materiali di recupero; Andrea Pola si
sta specializzando in mosaico e realizza sculture antropomorfe in mosaico e gesso che
ricordano reperti archelogici.
L’ingresso è gratuito, la prenotazione è obbligatoria.
Casa Baldassarri sarà aperta sabato 15, 22 e 29 maggio ore 15-19; domenica 16, 23, 30
maggio ore 10-12 e 15-19. Sabato 22 maggio, sempre su prenotazione, nell’area esterna si
terrà un brunch a cura di Mattarello(a)way.
Per informazioni e prenotazioni:
338 1047416 – 340 0748203