MAR, MUSEO D' ARTE RAVENNA. Nuove acquisizioni e nuovo ingresso del museo.

Presentato anche il riallestimento del quadriportico

Il Museo d’Arte della città di Ravenna ha presentato questa mattina, mercoledì 26 maggio, in una conferenza stampa, tante novità. Prima fra tutte il nuovo secondo ingresso, sul lato dell’elegante loggia che dà il nome all’intero edificio Loggetta Lombardesca, che aprirà le porte del Museo ai Giardini pubblici. Inoltre, nell’occasione è stato presentato anche il riallestimento del quadriportico (con opere di Mirko ed Emilio Greco) e le nuove acquisizioni, che in questi ultimi mesi hanno arricchito il patrimonio della nostra città, di opere di Barbara Longhi (“Sacra Famiglia con San Giovannino e Santa Elisabetta”) e Banksy (con “Il lanciatore di fiori”).

Presenti all’inaugurazione Mauro Brighi, Presidente MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, Elsa Signorino, Assessora alla cultura del Comune di Ravenna, Michele de Pascale, Sindaco di Ravenna, Maurizio Tarantino, Direttore MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, e Giorgia Salerno, Responsabile del Coordinamento culturale e Conservatore MAR.