Una delle opere di Ylenia Roma

“Il mosaico per me è​ come una terapia, è​ un modo per dar sfogo a quello che ho dentro”

Per tutto il mese di dicembre presso il ristorante Molinetto (via Sinistra Canale Molinetto 139/B – Punta Marina) sarà allestita la personale “Frammenti” dell’artista Ylenia Roma in cui forme, materiali e colori si “incastonano” creando opere meravigliose. 

L’artista si racconta

“Mi sono diplomata all’istituto d’arte per il mosaico di Ravenna nel 1996, indirizzo restauro, che mi ha dato l’opportunità di lavorare per cinque anni in una ditta di restauro di Lugo. Questo periodo mi ha arricchito tantissimo ed ho avuto modo di fare varie esperienze sul campo. Attualmente lavoro da diversi anni come mosaicista presso la Mosaic and Mosaic di Sicis” si racconta Ylenia.

“La mia passione per il mosaico però, mi spinge a creare anche a casa, per me è​ come una terapia, è​ un modo per dar sfogo a quello che ho dentro.

Le mie opere sono frutto di varie sperimentazioni con materiali sia preziosi che naturali e di recupero.

Ho partecipato alla realizzazione di due triangoli per il progetto del labirinto organizzato dall’associazione Dis-ordine e a maggio di quest’anno, alla collettiva​ organizzata dall’associazione UDI​ presso Palazzo Bellini di Comacchio​, con sette pezzi”.