Mosaico dedicato alla 14a Compagnia Mazzini

Oggi un incontro in memoria di Jules Minguzzi, comandante partigiano della Compagnia e ad Antonio Rocchi, straordinario artista e patriota, protagonista dell’arte musiva ravennate

È dedicata agli “Artisti e Patrioti per la Libertà” la tradizionale ricorrenza del IX Febbraio, Repubblica Romana, che li Centro Studi Manlio Monti celebra oggi alla Biblioteca Classense con un pubblico incontro, alle ore 17 nella Sala Dantesca, dedicato in particolare alla memoria di Jules Minguzzi, comandante partigiano della 14a Compagnia Mazzini, e ad Antonio Rocchi, straordinario artista e patriota, protagonista dell’arte musiva ravennate.

Per la prima volta verrà esposto il mosaico dedicato alla 14a, restaurato a cura di Edoardo Missiroli per l’Associazione “Dis-Ordine dei Cavalieri Della Malta e di tutti i Colori” e donato dalla famiglia e parenti Minguzzi.

Con il patrocinio del Comune ed in collaborazione con Casa Matha, Libro Aperto, Cooperativa Case Repubblicane, Fondazione Cassa di Risparmio, Capanno Garibaldi, interverrano Alberto Gamberini, Giannantonio Mingozzi, Giuseppe Alfieri, Marcello Landi, Mauro Mazzotti e Simone Petrolli per i familiari di Jules; le conclusioni sono affidate al vicesindaco e presidente della Fondazione Ravenna Risorgimento Eugenio Fusignani. D’obbligo il rispetto delle normative anticovid, mascherina e green pass.

Alla Classense esposizione del mosaico dedicato alla 14a Compagnia Mazzini