Incisione, Ceramica, Pittura e Disegno oltre ai corsi per le fasce più giovani

Si sono appena conclusi con una buona partecipazione, soprattutto delle fasce giovanili, i laboratori gratuiti proposti dalla scuola comunale d’arte Bartolomeo Ramenghi di Bagnacavallo in occasione delle festività natalizie.

Così la scuola bagnacavallese ha deciso di organizzarne subito un altro.

Si tratta di un laboratorio di incisione (linoleografia) che sarà tenuto dall’insegnante Guenda Bondini sabato 14, domenica 15, sabato 21 e domenica 22 gennaio dalle 15.30 alle 18.30: quattro incontri dedicati all’apprendimento delle basi della stampa su matrice di linoleum, variante moderna della xilografia che invece utilizza matrici di legno. Un percorso partecipato che, dall’ideazione personale, confluirà nello sviluppo e nella realizzazione collettiva della stampa di un mazzo di carte della tradizione romagnola, reinterpretato dai partecipanti. La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria.

Nel frattempo sono aperte le iscrizioni per il secondo modulo dei corsi della scuola comunale d’arte per l’anno scolastico 2022-2023: Incisione, Ceramica, Pittura e Disegno oltre ai corsi per le fasce più giovani.

I programmi dettagliati e i moduli per l’iscrizione con gli orari di lezione e i costi sono scaricabili dal sito del Comune.

La scuola Ramenghi ha sede in via F.lli Bedeschi 9.

Per informazioni e iscrizioni:

Ufficio Istituzioni Culturali – 0545 280855

scuoladisegno@comune.bagnacavallo.ra.it