L'opera di Sara Cancellieri

A Sara Cancellieri il Premio del Pubblico Franco Fabbri 

La Biennale, una delle più importanti al mondo dedicata alla ceramica d’arte contemporanea, espone le opere di settanta artisti, provenienti da oltre venti nazioni, che rappresentano il meglio della scena artistica contemporanea che ha scelto di utilizzare la ceramica per realizzare le proprie sculture e installazioni.

Nell’ultimo giorno di apertura il MIC Faenza propone dalle ore 16 l’ingresso gratuito con una visita guidata alla mostra e alle ore 17 la proclamazione ufficiale del Premio del Pubblico Franco Fabbri che è stato vinto – a grande maggioranza dei voti lasciati dai visitatori- da Sara Cacellieri, classe  1976, con l’opera “San Sebastiano” (2022). 

L’opera, che già si era aggiudicata una menzione d’onore, è un chiaro riferimento alla guerra e al dolore di un martirio secolare. Raffigura una U rovesciata composta da tante mine verdi in ceramica autoreggenti. “Le mine verdi – scrive Sara Cancellieri –  sono i frammenti di vita lucida che compongono il corpo. Non ferite ma memorie di una tremenda leggenda”.

Scheda tecnica

62° Premio Faenza – Biennale Internazionale della Ceramica d’Arte Contemporanea

MIC Faenza, viale Baccarini 19 – 48018 – Faenza (RA)

Fino al 26 novembre 2023

Apertura: mar-ven 10-14, sab-dom e festivi 10 – 18, chiuso i lunedì non festivi

Info: 0546697311info@micfaenza.orgwww.micfaenza.org