Girl with Baloon - Banksy
Girl with Baloon - Banksy

Sarà possibile visitare l’esposizione dedicata all’artista inglese fino al 9 giugno

Banksy e le sue opere rimarranno in mostra al Magazzino del Sale – Torre fino al 9 giugno 2024. È stata infatti prorogata la mostra dedicata all’artista inglese forse più conosciuto al mondo, che dal primo marzo ha attirato migliaia di visitatori. Un grandissimo successo di pubblico che ha spinto l’amministrazione comunale di Cervia e MetaMorfosi Eventi, organizzatrice dell’evento espositivo, a prorogarne la chiusura offrendo anche a coloro che volevano ammirare alcune tra le opere più rappresentative degli ultimi decenni, la possibilità di prenotare una visita entro il 9 giugno.

Come da accordi precedentemente presi con i prestatori, la collezione di 19 copertine di altrettanti vinili realizzata da Banksy, il 2 giugno lascerà la mostra per far ritorno ai legittimi proprietari. Pertanto, nel corso della sua ultima settimana di apertura, nei giorni dal 3 al 9 giugno, MetaMorfosi ha deciso di estendere a tutti gli ingressi in mostra la riduzione a 10,00. Dal 3 al 9 giugno l’ingresso in mostra, quindi, sarà di 10,00 euro e non più 12,00.

Conosciute ovunque per la loro carica dirompente e per i loro messaggi trasversali, politici e sociali, capaci di interpretare con i tratti veloci e intuitivi della street art la realtà complessa dei nostri tempi, le opere di Banksy esposte a Cervia hanno permesso ai visitatori di addentrarsi nell’immaginario artistico di un autore che ormai da oltre un ventennio attraversa la scena culturale mondiale e che ha scelto anche gli attuali scenari di guerra come palcoscenico per i suoi messaggi artistici.

Tra le opere più ammirate di Banksy a Cervia, curata da Roberto Mastroianni, proprio Bomb Hugger, più conosciuta come Bomb Love cioè Colei che abbraccia la bomba, che, sebbene realizzata dall’artista nel 2003 pensando alla guerra in Iraq, è ancora oggi un’immagine attualissima se rapportata agli attuali scenari di guerra che sconvolgono il presente. Nell’opera, infatti, su uno sfondo rosa pop, una bambina abbraccia una bomba come se stesse abbracciando un orsacchiotto.

Ammiratissime da tutti i visitatori anche Love is in the Air (Flower Thrower), l’ormai famosissimo “lanciatore di fiori” che si oppone idealmente ad ogni forma di guerra lanciando un mazzo di fiori, simbolo antimilitarista per eccellenza, e Girl with Balloon, la “bambina con il palloncino”, forse l’immagine più̀ popolare di Banksy.

Orari apertura:

  • dal lunedì al giovedì dalle ore 15:00 alle ore 20:00
  • venerdì dalle ore 15:00 alle ore 23:00
  • sabato dalle ore 10:00 alle 23:00
  • domenica dalle ore 10:00 alle 21:00
  • prefestivi dalle ore 10:00 alle ore 23:00
    festivi dalle ore 10:00 alle ore 21:00