Fermato dai Carabinieri un trentenne di Marradi

Ha inseguito in sella a una bici una signora di sessant’anni, e al momento buono, in via Ravegnana, le ha portato via la borsa contenente denaro, documenti e telefono, scappando via.

Ma la scena era stata vista da un passante che non ha esitato a contattare i Carabinieri: le ricerche sono subito scattate e A. M., 30 anni, residente a Marradi, è stato sorpreso da una pattuglia mentre si sbarazzava del portafoglio rubato. L’uomo è stato arrestato (patteggiato 4 mesi reclusione ed euro 340 di multa; pena sospesa), la refurtiva riconsegnata alla signora.