Arrestato dai carabinieri dopo un appostamento

Ha rubato gasolio per un valore tra i 5 e i 6mila euro, ma all’ultimo tentativo di furto ha trovato ad attenderlo i carabinieri.
I fatti si sono svolti a Savio, questa notte, dove alle 2.10 i carabinieri – appostati in seguito alla denuncia del titolare di una ditta di trasporto che aveva notato un considerevole ammanco di carburante – hanno notato una persona che dopo aver scavalcato il recinto si avvicinava a un camion e introduceva nel serbatoio un tubo per aspirare il gasolio. Quando si è visto scoperto, l’uomo, un cittadino di origine moldava residente a Ravenna, meccanico, senza precedenti penali, si è dato alla fuga nei campi adiacenti, ma è stato bloccato dai carabinieri. Arnesi da scasso e per l’asportazione del gasolio sono stati trovati anche in seguito alla perquisizione domiciliare.
L’uomo è stato condannato a 5 mesi e 10 giorni e 150 euro di multa.