I risultati delle analisi di Arpa e Ausl

Le acque di balneazione di tutte le zone del litorale del Comune di Cervia sono classificate come di qualità “eccellente”, a seguito della valutazione tecnica effettuata  con il supporto tecnico del Dipartimento di Sanità pubblica della Ausl territorialmente competente, in collaborazione con la Sezione provinciale di Arpa.

“La qualità delle acque di balneazione – spiega una nota del Comune – è un elemento importante per lo sviluppo sostenibile del turismo. In Emilia-Romagna da quasi un trentennio si effettua un attento monitoraggio delle acque marine che ha consentito di attuare opportune mitigazioni degli impatti. La verifica della qualità delle acque in riferimento al loro uso ricreativo viene effettuata per mezzo di indicatori chimici, fisici e microbiologici”. 

Nelle tabelle in allegato, i risultati delle analisi