A Bagnacavallo i carabinieri hanno denunciato per rissa aggravata due cittadini marocchini di 30 e 38 anni coinvolti in una rissa avvenuta la notte scorsa e verosimilmente legata all’abuso di alcol.

 

Verso l’una tre pattuglie della Compagnia di Lugo sono intervenuti in via Pieve per una rissa segnalata con diversi giovani coinvolti, perlopiù nordafricani. Gli autori si erano dati alla fuga prima dell’arrivo dei militari ma due di loro sono stati poi rintracciati a poca distanza.

 

I due, in stato di alterazione e con evidenti lesioni, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Ravenna mentre sono in corso ulteriori indagini dei Carabinieri di Bagnacavallo per individuare gli altri partecipanti alla rissa.