A Faenza

L’Amministrazione comunale di Faenza ha indetto due gare d’appalto per affidare la gestione dell’asilo nido comunale 8 Marzo (via Cervia, 8) e del nido comunale di via Laghi (via Laghi, 71).
Per quanto riguarda l’asilo nido 8 Marzo, il contratto avrà durata biennale, dall’1 settembre 2012 fino al 31 luglio 2014, e potrà eventualmente essere rinnovato per un ulteriore periodo massimo di due anni scolastici. L’importo complessivo dell’appalto è stimato, in via indicativa, in 1.105.500 euro (iva esclusa).
L’appalto per l’asilo nido di via Laghi avrà invece durata quadriennale – dall’1 settembre 2012 al 31 luglio 2016 – e sarà eventualmente rinnovabile per un massimo di quattro anni scolastici. L’importo complessivo, con riferimento alla durata quadriennale, è stimato in 1.648.200 euro (iva esclusa).

 

Nell’aggiudicazione del servizio verranno presi in considerazione per entrambe le gare non solo criteri economici (l’offerta più vantaggiosa), ma soprattutto criteri qualitativi riguardanti la proposta pedagogica, il rapporto numerico educatori-bambini, la presenza di supporti specialistici e qualificati, proposte migliorative concernenti strutture e attrezzature, interventi migliorativi lo svolgimento del servizio.
Tutte le ditte interessate dovranno presentare domanda di partecipazione alla gara entro il 22 giugno 2012.
Ulteriori informazioni presso il settore Cultura e Istruzione del Comune di Faenza (piazza Rampi, 1 – tel. 0546 691671) o il settore Legale e Affari istituzionali (piazza del Popolo, 31 – tel. 0546 691175).
Il bando di gara è inoltre pubblicato sul sito internet del Comune: www.comune.faenza.ra.it/Amministrazione/Bandi gara/Bandi di servizi/Bandi in pubblicazione.