Guido Guidazzi: “Stiamo puntando sulla qualificazione degli operatori”

L’assemblea degli imprenditori cervesi del commercio ambulante, associati a FIVA Confcommercio, ha eletto al’unanimità Guido Guidazzi presidente del sindacato. Guidazzi è al suo terzo mandato consecutivo, avendo ricoperto il medesimo incarico dal 2004 al 2014. L’esperienza di servizio alla categoria, acquisita in questo lungo periodo, gli consente di avere una visione ampia e lungimirante delle problematiche del settore che conta a Cervia oltre cento operatori. “Il commercio ambulante – ha dichiarato Guidazzi- vive la crisi comune a tutto il comparto della distribuzione commerciale, anche se mantiene una vivacità imprenditoriale sconosciuta alle altre tipologie di vendita. Stiamo puntando sulla qualificazione degli operatori affrontando con determinazione le sfide del cambiamento”. FIVA Confcommercio Cervia è una delle associazioni territoriali più dinamiche  a livello italiano, come hanno riconosciuto anche i dirigenti nazionali che hanno tenuto la riunione della Giunta proprio in città, durante lo svolgimento del recente Mercato dei Sapori d’Europa. Il presidente sottolinea la valenza degli eventi realizzati a Cervia da FIVA Confcommercio: ”Vantiamo due manifestazioni come il Mercato Europeo (metà settembre) e il Mercato delle Regioni italiane (inizio giugno) che tutti ci invidiano e che rappresentano un importante veicolo promozionale per il nostro commercio. Sarà mio impegno proseguire in questa direzione, intensificando le iniziative di grande richiamo e collaborando con gli altri imprenditori, in particolare albergatori e ristoratori, per lo sviluppo economico e per il rilancio del turismo anche in bassa stagione”. Entro breve tempo, Guidazzi convocherà il Consiglio Direttivo per mettere a punto il programma delle attività per il 2015.