La consigliera regionale Manuela Rontini ha sottoscritto il question time sulla riorganizzazione

La consigliera Manuela Rontini ha sottoscritto il question time, discusso oggi in Assemblea Legislativa, con cui si chiede alla Giunta Regionale di intervenire sul piano di riorganizzazione di Poste Italiane, che prevede nel ravennate la soppressione degli uffici di Filetto nel comune di Ravenna, di San Lorenzo e San Bernardino a Lugo e di San Martino in Gattara a Brisighella.

 

“La disponibilità del Governo regionale ad accogliere la nostra richiesta di incontro urgente con Poste Italiane per discutere il piano di riorganizzazione annunciato, è il segno tangibile di come la Regione condivida e faccia proprie le preoccupazioni espresse da singoli comuni, oltre che da Anci e Uncem – dichiara la Presidente della Commissione Territorio regionale – Mettere mano alla rete degli sportelli non può prescindere dalle pubbliche funzioni caratteristiche del servizio postale. L’annunciata sospensione del piano di riorganizzazione è una buona occasione per discutere con l’azienda di soluzioni alternative che tengano conto delle esigenze dei territori“.